Quali sono le mete più richieste per i traslochi internazionali?

Ogni giorno noi di Bliss Moving & Logistics ci troviamo a lavorare decine e decine di pratiche per i posti più disparati. Al livello internazionale ci arrivano richieste da tutti i paesi del mondo, nessuno escluso. Ci sono però delle regolarità, come dire… delle mete che vengono scelte più delle altre, un articolo è dunque loro dovuto.

Australia

sidneyPartiamo dalla famosa terra dei canguri. Formata dal Mainland, ossia la parte principale, la Tasmania e altre piccole isole minori. Abbiamo parlato di questa meravigliosa terra in svariati articoli, tra i quali ti invito a leggere questo.

Cosa giustifica le tante richieste di trasloco verso l’Australia? Provo a riassumertele di seguito.

La qualità di vita Australiana è molto alta, gli stipendi sono mediamente più elevati che in Italia per ogni fascia lavorativa, con picchi per le professioni con maggiore istruzione. Inoltre è un paese molto giovane, chiunque voglia andare lì ha le carte in regola per fare bene  e, se in gamba, crescere molto al livello professionale. Essendo un paese di stampo anglosassone la burocrazia è piuttosto snella e intuitiva.

Infine la sua struttura sociale è profondamente multiculturale, la popolazione si è formata dalle immigrazioni avvenute nel territorio durante il secolo precedente. Questo la rende un luogo ideale dove trasferirsi e vivere alla grande.

Stati Uniti d’America

L’america è uno Stato vastissimo… questo per dirti che non è possibile fare di tutta l’erba un fascio, quindi puoi far bandiera-usariferimento alle principali città Americane, le quali sono anche le mete più richieste a Bliss Moving & Logistics (New York, Washington, Los Angeles ecc). Ma al pari dell’Australia, rimane uno dei luoghi con maggiore richiesta per trasferimento all’estero, ti spiego i motivi.

Dal punto di vista naturalistico è sicuramente un territorio ricco di posti da visitare. Dai grandi parchi di Yellowstone e Yosemite alle affascinanti cascate del Niagara e Horseshoe.

Riguardo l’economia, la vita costa meno e ci sono meno tasse. Gli stipendi infatti sono sopra la media italiana, ovviamente per chi ha un’istruzione discreta e un buon curriculum professionale. Le infrastrutture sono fatte per rendere la vita delle persone quanto più semplice e pratica possibile. Posso citarti in tal senso l’enorme rete autostradale americana, efficiente e sicura che collega questo enorme territorio.

Per quanto riguarda la vita quotidiana, il senso di civiltà che si respira negli Stati Uniti è dimostrato dal rispetto del suolo pubblico, giardini e marciapiedi tenuti in maniera magistrale.

Un accenno va fatto alla forte etica Americana, che rende questo posto l’ideale dove lavorare e dove vivere.

Emirati Arabi Uniti

Quando parliamo di Emirati Arabi, facciamo riferimento quasi esclusivamente a Dubai ed Abu Dabhi. Queste due sono le mete più in voga. Ti spiego i motivi del crescente interesse per questi luoghi, meno diversi da noi di come si pensi…

dubaiIl fattore climatico è sicuramente uno dei motivi che spinge di più le persone a trasferirsi lì. Il sole è presente praticamente in quasi tutti i giorni dell’anno, con picchi eccessivi solamente nei mesi estivi.

Negli Emirati Arabi NON esistono tasse sui redditi sia di persone fisiche che giuridiche, a differenza di come avviene in Italia con dichiarazione dei redditi, le dichiarazioni Iva, problemi con la Guardia di Finanza, Equitalia. Per quanto riguarda la sicurezza, queste due città sono nella nicchia dei posti più sicuri al mondo. La polizia e la sorveglianza sono massime. Gli Emirati fanno inoltre parte delle economie con maggiore crescita al mondo, in costante ascesa, i ruoli professionali per chi è in gamba sono sempre dietro l’angolo. Un cenno infine va fatto al contesto sociale, gli Emirati sono sempre più un melting-pot, dove entrare costantemente in contatto con diverse realtà culturali. La ricercata architettura urbana rendono questi luoghi una boutique dove vivere bene.

Germania

Con capitale Berlino, la Germania è sicuramente uno dei posti europei e mondiali più dinamici dal punto di vista lavorativo ed economico. Ma come si spiega anche in questo caso la grande affluenza di richieste di trasloco?

La vita, anche in Germania, costa meno e il guadagno è maggiore rispetto all’Italia del 30%. Ovviamente i prodotti tipici Italiani in Germania avranno un sovrapprezzo, come del resto viceversa.

Dal punto di vista lavorativo le professioni sono molteplici e vanno dagli Ingegneri, agli assistenti sociali, ai porta-di-brandeburgovenditori, contabili, parrucchieri… insomma, ce n’è per ogni gusto. Anche dal punto di vista imprenditoriale è tutta un’altra storia rispetto all’Italia, aprire un’azienda in Germania è meno complicato che da noi e inoltre non dobbiamo dimenticare il fenomeno delle start-up, che nella Germania trova il suo epicentro europeo. La disoccupazione è molto bassa, con zone di minimo nelle zone del nord ovest.

Un cenno inoltre va fatto sulle condizioni in cui è mantenuto l’ambiente tedesco, la pulizia è estrema su tutto il territorio. Non è difficile incontrare le macchinette per la raccolta del Pfand, in cui si può inserire i vuoti di plastica, vetro e carta, ricevendo in cambio un compenso di denaro. Il rispetto dell’ambiente e della natura è sicuramente favorito da una grande sorveglianza in termini di leggi e potenziali multe che inibisce a priori il comportamento scorretto. Per non parlare del fatto che esiste in Germania una forte consapevolezza di partecipare a una comunità in cui si è tutti interconnessi, per cui il male di una persona si riversa inevitabilmente sugli altri.

Per concludere

Oltre a queste località, in Bliss Moving riceviamo costantemente richieste per molte destinazioni internazionali, visita il sito www.blissmoving.it e richiedi un preventivo gratuito per la meta da te desiderata!

Scarica l'ebook gratuito "10 Errori da Evitare nella Scelta del Tuo Traslocatore Internazionale"

Scrivi un commento

Trasloco internazionale alle porte?
Scarica il nostro ebook per scegliere in modo efficace l'azienda di traslochi!

Condividi l'articolo sui tuoi Social

Grazie per aver condiviso questo articolo!
Seguici sui nostri social per rimanere aggiornato sul mondo Bliss!